Non necessariamente azioni corrette

Non te ne andare, devo ancora pagare. Stanotte sono fuori a largo e non riesco a nuotare, e non voglio nuotare. Se resti giuro che farai un affare.
Questo motel fa schifo, ma è tutto ciò che ci rimane. Ti prego spegni la luce, ma continua a parlare.
E continua a danzare.
Sì, la festa è finita, ma tu continua a sperare. Il mondo là fuori è vetro, ma continua a cascarci che sia plastica.
I miei occhi sono cascate. Anzi, bottiglie vuote verdi con dentro sogni; scrivili se te ne vergogni. Sennò restano sempre sogni.
Tieniti forte al letto, che fuori ci stanno i mostri. Cercano noi due e i debiti nostri.
I cuori perdono a carte, la Luna ormai è se n’è andata, a noi rimane Marte.
Una puttana o un drogato, la principessa e il suo amato, prendiamoci un qualcosa che il mondo non ci ha dato.

Stanotte non rispondo al telefono, ho troppe pare.

Il sole dentro il temporale è un’allucinazione? Chiedo per riuscire a vedere, per riuscire a capire.
A capire che se tu sei un’amante non mi dovresti baciare, te ne dovresti andare.

I love this game.

“I don’t know much
I don’t know too much
But I know this
Shit is fucked up!”
(cit. Dexter Holland nella canzone della Soundtrack numero 1)

Soundtrack 1 (se leggete in mood chiaro): The Offspring-Stuff is messed up
Soundtrack 2 (se leggete con mood scuro): Eddie Vedder- Society:

mm

Annunci

4 thoughts on “Non necessariamente azioni corrette

  1. Probabilmente è vero. Il bacio è l’atto più intimo. Ma la convenzione vuole che si inizi sempre dalle labbra.

    Allora succede che quando incontri qualcuno che si rifiuta di baciarti, pur offrendoti tutto il resto, magari non ti soffermi a lungo sul particolare, perché c’è il resto da gestire. Ma se alla fine di quella che a tutti gli effetti è impossibile non chiamare prestazione, chiedi distrattamente il perché delle cose che sono mancate e ti senti rispondere che il bacio nella circostanza era un atto davvero troppo intimo, ecco, ci rimani davvero male.

    E a quel punto non desideri che una cosa: baciarla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...